Slideshow image

YARN BOMBING PRESSO LA CASA DI RIPOSO “FRANCESCON”

Ora il Progetto "Nonno ti vengo a trovare" si apre ad altre scuole e ad altre realtà con nuove iniziative: tra queste un intervento di Urban Knitting o Yarn Bombing. Con la collaborazione di tutti, infatti, ricopriremo con mattonelle di lana colorata la recinzione della Casa di riposo Francescon di Portogruaro. Segnaleremo così la presenza di un luogo importante per la città.

Lo Yarn bombing è una forma d'arte di strada non invasiva, nata negli Stati Uniti e diffusasi ben presto anche in Europa. Prevede un lavoro collettivo di produzione di mattonelle realizzate a ferri e uncinetto, unendo le quali si va ricoprire elementi architettonici significativi di luoghi o elementi che si vuole portare all'attenzione della collettività'.
In questo caso è stata individuata la Casa di riposo, luogo simbolo di una realtà che spesso viene considerata un mondo a parte, a volte dimenticato. Lo scopo, inoltre, di tali interventi è anche quello di creare aggregazione attorno alla realizzazione di un progetto comune di forte impatto sociale.

Il progetto prevede innanzitutto il coinvolgimento delle signore e dei signori ospiti della casa di riposo che ancora si dilettano nei lavori a ferri o uncinetto, delle associazioni, delle scuole e delle singole persone che vorranno contribuire a realizzare questa opera collettiva.
Vi saranno momenti di incontro tra studenti e ospiti della casa di riposo, per realizzare insieme alcune delle mattonelle che serviranno all’installazione.
Tutti in vario modo potranno contribuire al buon esito dell’iniziativa!