Slideshow image

Economic@mente

Economic@mente 2017 Anche quest’anno al Luzzatto, con quattro incontri svoltisi nel mese di ottobre, si è svolto il seminario di educazione finanziaria Economic@mente.
I relatori sono stati dei professionisti esperti nel settore della consulenza finanziaria, Moreno Toppan e Giovanni Parise.

I quattro incontri sono serviti a ricevere informazioni su elementi demografici, economici, finanziari e comportamentali che condizionano ogni risparmiatore.

Nella prima lezione è stata analizzata la situazione pensionistica italiana e le possibili evoluzioni; il cambiamento della durata nei contratti di lavoro, il numero di pensionati e la longevità che obbligano a scelte molto diverse dalle generazioni precedenti. Economic@mente 2017

Nella seconda sono stati trattati temi come l’importanza di cercare informazioni e l’emotività che condiziona le decisioni in ambito finanziario; spesso e volentieri poche e superficiali informazioni, unite all’incapacità di gestire le emozioni, causano dei danni finanziari talvolta gravi.

Nella terza lezione è stato dato ampio spazio alla situazione del debito pubblico italiano, alle obbligazioni (soprattutto titoli di stato italiani) e alle azioni; sapere a chi si presta il denaro, di chi si diventa socio ed il tempo utile, è necessario per ridurre possibili perdite.
Nell’ultima lezione sono stati illustrati strumenti e metodologie per garantire una migliore salute dei nostri investimenti; trasferire o cedere i rischi più importanti per poter destinare a forme di investimento efficienti diversificate è la strada giusta da seguire.

Economic@mente 2017 Al termine di queste otto ore di corso gli allievi hanno certamente acquisito preziose indicazioni per non incorrere in spiacevoli situazioni che potrebbero mettere in discussione il nostro benessere economico futuro. Destinare il risparmio in strumenti adeguati e per un tempo appropriato rimane la miglior soluzione.